venerdì 27 luglio 2012

Fratello, dove sei?


Fratello, dove sei? (O Brother, where art thou?) è un film del 2000 diretto dai fratelli Joel Coen ed Ethan Coen, liberamente tratto dall'Odissea di Omero.
La trama si sviluppa verso la fine degli anni 30, nel Mississippi, dove tre galeotti fuggono dai lavori forzati alla ricerca di un tesoro da un milione di dollari che è stato sottratto e nascosto da uno dei tre fuggiaschi. Il loro cammino sarà tempestato da curiosi personaggi e assurdi avvenimenti, passeremo da un cieco che rivelerà il futuro ad un balordo venditore, da un negro che ha venduto l'anima al diavolo all'incontro con delle sirene. Una stravagante storia curata e scritta dai fratelli Coen
Vincitore nel 2002 per la miglior colonna sonora e vincitore di un Grammy Award.


Informazioni generali. Titolo originale: O Brother, Where Art Thou? Paese: USA. Anno: 2000. Durata: 106 min. Genere: commedia, avventura. Regia: Joel Coen. Sceneggiatura: Joel Coen ed Ethan Coen. Produttore: Ethan Coen.

Attori principali. George Clooney: Everett Ulysses McGill. John Turturro: Pete Hogwallop. Tim Blake Nelson: Delmar O'Donnell. John Goodman: Big Dan Teague.

Opinione personale. Dopo il pluripremiato film Fargo (Premio Oscar come Miglior Film) del 1996, i fratelli Coen propongono una commedia divertentissima con un cast di attori di tutto rispetto. Dimostrando senz'altro di avere un talento innato portando nelle grandi sale cinematografiche film di vario genere, che mostrano tutti una tecnica di regia e sceneggiatura unica nel suo genere. In "Fratello, dove sei?" vi affezionerete non solo ai tre protagonisti, ma a tutto il mondo che si svolge all'interno della storia, alle musiche e alle atmosfere country del sud America. Una fotografia fantastica di Roger Deakins che è riuscito alla perfezione nell'effetto seppia con le prime macchine digitali uscite a quel tempo girando comunque il film con una vecchia Delta.
Insomma un film da vedere e rivedere, consigliato a qualsiasi età. Una trama davvero originale senza mancare comunque una notevole capacità tecnica e registica.

Consigliato: Assolutamente Si!

1 commento:

  1. Il western non è il mio genere, ma i fratelli Coen sono talmente grandiosi che non solo ti fanno apprezzare i loro film, ma vedere e rivedere.. Come hai detto tu! :)

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...