martedì 7 agosto 2012

Hugo Cabret


Sono gli anni Trenta, Hugo è un ragazzino orfano che vive clandestinamente alla stazione di Montparnasse a Parigi, tra gli ingranaggi degli orologi che mantiene in funzione. E' solo, e tutto ciò che gli rimane è un automa rotto che suo padre orologiaio aveva recuperato, e che insieme stavano tentando di aggiustare prima che il genitore morisse. Nella stazione si imbatte in vari personaggi, dal severo ispettore Gustav (Sasha Baron Cohen) alla brillante Isabelle (Chloë Moretz), una ragazzina che lo aiuterà a scoprire i segreti che si celano dietro all'automa, portando a galla un passato a cui è collegato il padrino della giovane, il burbero negoziante del chiosco dei giocattoli George Mèliès (Ben Kingsley).
Hugo Cabret è un film del 2011, regia di Martin Scorsese e diretto completamente in 3D. La storia è tratta dal romanzo "La straordinaria invenzione di Hugo Cabret" scritto nel 2007 da Brian Selznick (illustratore e scrittore statunitense) e rende omaggio a Georges Méliès, un regista e illusionista francese realmente esistito.
Il film ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra i quali: Golden Globe come migliore regia a Martin Scorsese e premio Oscar come migliore fotografia a Robert Richardson, migliore scenografia a Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, miglior sonoro a Tom Fleischman e John Midgley, miglior montaggio sonoro a Philip Stockton e Eugene Gearty e migliori effetti speciali a Robert Legato, Joss Williams, Ben Grossmann e Alex Henning.

Informazioni generali. Titolo originale: Hugo. Paese: USA. Anno: 2011. Durata: 127 minuti. Genere: avventura, fantasy, drammatico. Regia: Martin Scorsese. Soggetto: Brian Selznick. Sceneggiatura: John Logan. Produttore: Martin Scorsese, Johnny Depp, Tim Headington, Graham King.

Attori principali. Asa Butterfield: Hugo Cabret. Chloë Moretz: Isabelle. Ben Kingsley: Georges Méliès. Sacha Baron Cohen: Ispettore Gustav. Jude Law: Papà di Hugo. Christopher Lee: Monsieur Labisse. Helen McCrory: Mama Jeanne.

Opinione personaleHugo Cabret è un film che ti immerge in un mondo magico e fa tornare un po' bambini, in un'avventura che arriva ad esplorare le origini del cinema e i personaggi che hanno creduto in questo sogno. La fotografia è meravigliosa, incantevoli le sfumature bluastre e dorate, i dettagli e i meccanismi con cui si scorre tra una scena e l'altra. Le interpretazioni sono di alto livello, Asa Butterfield riesce in modo eccezionale a trasmettere la solitudine e la speranza di questo dolce protagonista, Ben Kingsley entra alla perfezione nelle vesti del regista Georges Méliès con una forte somiglianza anche nell'aspetto, e Sasha Baron Cohen dimostra ancora una volta il suo talento nell'interpretare anche personaggi un po' più seri rispetto a quelli da lui ideati.

Consigliato: Hugo Cabret è un film per tutti, che consiglio di vedere possibilmente in 3D per apprezzarne al meglio gli elaborati effetti visivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...