martedì 23 ottobre 2012

Alessandro Guerani


Da un po' abbiamo aperto al rubrica Arte culinaria, ed è ormai evidente come questa forma di creatività vada di pari passo con la fotografia. C'è chi ama stare dalla parte dei fornelli mescolando sapori, componendo nuovi accostamenti, decorando con dedizione i propri piatti come autentiche opere d'arte. Altri invece preferiscono stare dietro la lente catturando l'essenza del soggetto, con una maestria che riesce a intrappolare non solo i colori e la luce ma che sembra trasmettere anche il profumo e il gusto. Alessandro Guerani è uno di questi.
Nato nel 1969 a Bologna, ha cominciato all'età di 20 anni ad avvicinarsi alla fotografia svelando ben presto la sua attitudine ai scatti di food e still life, esprimendo così la sua passione per la buona cucina mediterranea. Il suo intento è creare uno stile molto personale attraverso un accurato studio di luci e colori; riesce ad esprimere l'amore per la buona cucina e la tradizione italiana, fatta di pane, pasta, frutta, un buon bicchiere di vino ed altri elementi semplici ma indispensabili. Tinte generalmente tenui ma sempre calde, che trasmettono una sensazione di familiarità.
I suoi scatti sono davvero uno più bello dell'altro e vanno ammirati con cura, soffermandosi a cogliere l'attenta combinazione di colori e l'equilibrio tra oggetti e forme. E' stata un'impresa scegliere le dieci fotografie da inserire in questo articolo, erano molte di più quelle che mi avevano maggiormente colpito perciò ho fatto un'eccezione e ne ho scelte quindici. Comunque ne aggiungerò altre un po' alla volta nell'album di facebook, e per vederle tutte potete visitare il sito ufficiale di Alessandro Guerani.














Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...