mercoledì 28 novembre 2012

Cartoon Art

 "Psiche e l'Amore" William-Adolphe Bouguereau con Taz

Il mondo del fumetto e dell'animazione sono sicuramente due ambiti dell'arte molto interessati, che ci hanno tenuto allegramente compagnia da piccola (e probabilmente anche da grandi!) grazie a famosi personaggi come quelli fuoriusciti dalle magiche matite Disney e Warner Bros, giusto per citarne alcune. Ed ecco una chicca per gli appassionati in generale, che amano la storia dell'arte e i grandi maestri del passato: famose opere del passato invase dai cartoni animati. Non si conosce l'autore di queste realizzazioni, ma sono davvero divertente e ben fatte!

giovedì 22 novembre 2012

Hong Yi / Red


Singindork888 - ritratto con bustine di tè


L'arte ricerca continuamente nuovi stimoli e idee geniali, originali, anticonvenzionali. Tavolozza e pennello non so più elementi indispensabili nel bagaglio di un pittore o illustratore, e questo non dipende solo dall'influenza dell'era digitale ma dalla spinta degli artisti stessi a ricercare nuovi materiali innovativi con cui esprimersi. Ma, soprattutto, con cui distinguersi: in un'epoca in cui internet e i social offrono a tutti la possibilità di farsi conoscere su larga scala, c'è la necessità di differenziarsi ed emergere.
E' il caso di Hong Yi, una giovane artista nata e cresciuta a Sabah, in Malesia, soprannominata Red per la somiglianza del suo cognome con il termine rosso in lingua cinese. Hong Yi ha intrapreso gli studi in architettura conseguendo due lauree all'Università di Melbourne, che l'hanno poi portata a sviluppare altre esperienze e ampliare le sue conoscenze nel campo. Ma Red ha anche un'altra passione, "Likes to paint, but not with a paintbrush." come dice lei stessa: si diletta infatti nella ritrattistica utilizzando materiali davvero singolari, che richiamano in qualche modo il soggetto che lei riproduce.

martedì 20 novembre 2012

French Roast


Un distinto uomo d'affari si gusta una tazza di caffé all'interno di una caffetteria parigina, ma al momento di pagare si accorge di essere senza portafogli. Questa è l'idea da cui parte "Freanch Roast", un corto animato francese del 2008 scritto e diretto da Fabrice O. Joubert e prodotto da The Pumpkin Factory. Divertente, di alto livello l'animazione e il design dei personaggi, ma soprattutto grandioso il messaggio: mai fermarsi alle apparenze.

giovedì 15 novembre 2012

Millennium - Uomini che odiano le donne


In una cupa e fredda Svezia dei giorni nostri il giornalista Michal Blomkvist, socio e caporedattore della rivista di economa Millennium, viene dennunciato da Hans Erik Wennerstrom per diffamazione dopo essere stato accusato di truffa con prove ritenute fasulle. Michael, intenzionato a prendersi una pausa dalla rivista, viene contattato dal facoltoso Henrik Vanger e gli viene commissionato di scrivere una biografia su di lui e sulla grande azienda familiare del quale è a capo. Questa è la motivazione ufficiale dell'incarico, ma in realtà gli interessi di Henrik sono un po' diversi: l'accordo prevede anche che Michael indaghi segretamente sulla misteriosa scomparsa della nipote Harriet, svanita nel nulla nel lontano 1966. In cambio Henrik promette di fornirgli le prove necessarie per incastrare definitivamente Wennerstrom.

mercoledì 14 novembre 2012

Arte Padova 2012

Totarelli

Dal 9 al 12 di novembre si è svolta l'annuale Arte Padova, una grande mostra d'arte moderna e contemporanea che si tiene presso la fiera di questa città veneta. Ormai è da qualche anno che non manco l'appuntamento, e ogni volta rimango soddisfatta dalla varietà di opere che si possono ammirare, di qualsiasi genere, dalle tecniche classiche a quelle più originali e innovative. E' sempre un piacere trovare nuove opere di artisti che già conosco, e ancor più scoprirne altri che non avevo ancora mai visto! Armata di fotocamera, ho raccolto gli scatti di tutto ciò che mi ha maggiormente colpito (quasi tutto) e un po' alla volta provvederò a sistemarli per pubblicarli nell'apposito album Facebook di Mnemosyne, in modo che possiate tutti vederli. Abbiate pazienza però, sono più di 300 foto da rivedere, selezionare e perfezionare... Quindi per ora vi offro un gustoso assaggio di quelli che proprio mi son piaciuti di più!

martedì 13 novembre 2012

Nick Hornby - Non buttiamoci giù


Nella notte di San Silvestro: Martin, Maureen, Jess e JJ si incontrano nel tetto della "Casa dei Suicidi", vicino il centro di Londra, con l'intenzione di porre fine alle loro disastrose vite. Quattro perfetti sconosciuti diversi tra loro, sia nell'età sia nella posizione sociale. Martin è un ex-giornalista di una tv locale che ha perso lavoro e famiglia per aver passato la notte con una quindicenne. Dopo un'attenta e accurata programmazione della sua morte, Martin viene interrotto da Maureen, una signora di mezza età che non è mai riuscita a vivere appieno la sua vita con serenità per via del figlio disabile. Dopo un breve dialogo tra i due entra in scena Jess, una volgare ragazzina viziata figlia di un noto ministro, che decide di farla finita dopo essere stata lasciata dal ragazzo del quale è tanto innamorata. A seguire, per ultimo, sale sul tetto anche JJ, un musicista americano patito del rock, che ha perso le due cose che più erano importanti nella sua vita: il suo gruppo musicale e la ragazza.

giovedì 8 novembre 2012

WALL•E


Siamo nell'anno 2.815. La Terra è stata sfruttata dall'umanità fino allo sfinimento e poi abbandonata dopo un tentativo fallito di recupero, divenendo così un pianeta morto, senza più un briciolo di vita e desolatamente ricoperto di rifiuti. WALL•E è l'unico robot rimasto accidentalmente attivo e da 700 anni porta avanti il compito per il quale è stato programmato ovvero compattare i rifiuti, mentre il genere umano si è trasferito in una vasta navicella spaziale dove conduce una vita lussuosa e sedentaria, servito da altri robot. Durante i secoli di solitudine, WALL•E sviluppa un animo e dei sentimenti, conservando nel suo rifugio gli oggetti che più lo colpiscono tra cui una vecchia videocassetta del film "Hello, Dolly!", che instilla in lui la speranza di trovare l'amore. A cambiare le cose arriverà EVE, un moderno robot mandato con la direttiva di verificare la presenza di vita sul pianeta Terra. Un'odissea nello spazio, una storia non solo fantascientifica ma anche romantica e riflessiva.

mercoledì 7 novembre 2012

Guillaume Kayacan

Bo

Guillaume Kayacan è un giovane fotografo di Bruxelles (Belgio) specializzato in ritratti, scatti pubblicitari ed editoriali. Ha scoperto questo talento fotografando amici e scenari della sua città, iniziando ad affermare la sua passione nel 2007. Da un po' di tempo cura un progetto personale chiamato 3bigmamas, ovvero un sito dove raccoglie i suoi scatti giornalieri come una sorta di diario in bianco e nero. Sono foto monocromatiche per lo più raffiguranti bellissime donne che anche in posa trasmettono un senso di naturalezza, come fossero scatti del quotidiano.

martedì 6 novembre 2012

WALL•E - Vignette


Di tutti i film Pixar che ho visto mi mancava WALL•E, perciò ieri ho rimediato. Assolutamente meraviglioso! Ma non sono qui ora per scriverne la recensione (cosa che comunque farò prossimamente, spero presto) ma perché tramite una ricerca internet ho scoperto che per la promozione di questo film lo studio Pixar aveva appositamente creato delle scene inedite, non estrapolate dal film. Si tratta di una serie di video chiamati "Vignette"della durata di pochi secondi, da 6'' a massimo un minuto, in cui WALL•E è alle prese con diversi oggetti o giochi. Filmati brevi ma estremamente divertenti in cui il dolce robottino si presta a scoprire nuove cose con i suoi caratteristici e adorabili modi di fare, e a volte con la compagnia di EVE e M-O. Qui sopra potete vedere un video con alcune di queste simpatiche vignette, La raccolta completa è presente nel secondo disco dell'edizione dvd di WALL•E. Buona visione!

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...